SIENA-TURISMO.IT

Palazzo del Campo - Siena

 

INFO GENERALI

 

 

DOVE DORMIRE

 

 

COSA VEDERE

 

 

NOLEGGIO AUTO

 

 

 

Torre del mangia

 

Le Contrade delPalio di Siena

 

Le 17 Contrade di Siena, corrispondono alle suddivisioni storiche della città e sono rimaste immutate dal lontano 1729 (prima di questa data, erano molto di più), quando la Governatrice Violante Beatrice di Baviera sancì con un "Bando sui confini" l'attuale suddivisione della città.
Le Contrade di Siena sono:

CONTRADA COLORI SIGNIFICATO MOTTO

CONTRADE

AMICHE

CONTRADE

NEMICHE

Nobile Contrada dell'Aquila Giallo oro con liste nere e turchine Combattività Dell'Aquila il rostro, l'ugna e l'ala Civetta, Drago Pantera
Nobile Contrada del Bruco Giallo e verde con liste turchine Industriosità Come rivoluzion suona il mio nome Istrice, Nicchio, Torre  
Contrada della Chiocciola Rosso e giallo con liste turchine Prudenza Con lento passo e grave nel campo a trionfar Chiocciola scende Istrice, Pantera, Selva Tartuca
Contrada Priora della Civetta Nero e rosso con liste bianche Astuzia Vedo nella notte Aquila, Istrice, Giraffa, Pantera Leocorno
Contrada del Drago Rosa antico e verde con liste gialle Ardore Il cor che m'arde divien fiamma in bocca Aquila  
Imperiale Contrada della Giraffa Rosso e bianco Eleganza Altius caput maior gloria Civetta, Istrice, Pantera  
Contrada Sovrana dell'Istrice Bianco con arabeschi rossi, neri e blu in parti uguali Acutezza Sol per difesa io pungo Bruco, Chiocciola, Civetta, Giraffa Lupa
Contrada del Leocorno Bianco e arancio con liste azzurre Scienza Fiede e risana al par l'arma ch'ho in fronte Pantera, Tartuca Civetta

Contrada della Lupa

Bianco e nero con liste arancio Fedeltà Et Urbis et Senarum Signum et Decus   Istrice
Nobile Contrada del Nicchio Azzurro con liste gialle e rosse Riservatezza E' il rosso del corallo che m'arde in cor Bruco, Onda Tartuca Valdimontone
Nobile Contrada dell'Oca Bianco e verde con liste rosse Avvedutezza Clangit ad arma   Torre
Contrada Capitana dell'Onda Bianco e celeste Letizia Il colore del cielo, la forza del mare Nicchio, Tartuca, Valdimontone Torre
Contrada della Selva Verde e arancio con liste bianche Potenza Prima Selvalta in Campo Chiocciola, Tartuca  

Contrada della Tartuca

Giallo e turchino Saldezza Forza e costanza albergo Leocorno, Onda, Nicchio, Selva Chiocciola
Contrada della Torre Rosso cremisi con liste bianche e blu Forza Oltre la forza, la potenza Bruco Oca
Contrada di Valdimontone Rosso e giallo con liste bianche Perseveranza Sotto il mio colpo la muraglia crolla Onda Nicchio

Alcune contrade si fregiano di un titolo particolare. Ad esempio, la Contrada dell'Aquila è nobile per via della magnifica accoglienza data a Carlo V d'Asburgo in visita a Siena nel 1536, la Contrada della Civetta è priora per aver ospitato la prima riunione del Magistrato delle Contrade, l'organismo che riunisce i Priori delle diciassette Contrade per deliberare sulle questioni di interesse comune, mentre la Contrada dell’Onda è capitana per le sue milizie montavano la guardia al Palazzo del Comune.
Ogni Contrada ha la sua storia ed è una piccola città nella città. Basti pensare che tutte le contrade, oltre ad uno stemma proprio e determinati segni distintivi, hanno un Santo Patrono (ad esempio, l’Aquila ha SS. Nome di Maria, il Leocorno ha San Giovanni Battista, la Chiocciola ha Santi Apostoli Pietro e Paolo) e, quasi tutte le Contrade hanno delle città gemellate (la Lupa è gemellata con Roma, la Selva è gemellata con Cuneo, la Pantera è gemellata con Lucca).

Hotel a Firenze
Hotel a Firenze

 

B&B a Firenze

 

 

Siena-Turismo.it è una realizzazione
Net Reserve srl
Viale Verga, 75 b
50135 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 




COSA VEDEREChiese e Musei a Siena

IL SENESEBorghi e Paesi vicino Siena

IL PALIOContrade, Storia, Cavalli e Uomini

IL CHIANTIIl Chianti senese